Rimborsi

Come beneficiare del rimborso previsto dal tuo Fondo Integrativo, Cassa Mutua o Assicurazione


L'assistenza sanitaria integrativa permette di ottenere il rimborso totale o parziale di molte delle prestazioni sanitarie erogate presso la propria struttura di fiducia.
Le modalità di rimborso tuttavia variano secondo il tipo di compagnia e di polizza e in base alla convenzione esistente tra Ente erogatore e struttura GVM prescelta

Strutture convenzionate? Il rimborso è diretto 
Strutture non convenzionate? Il rimborso è indiretto
 

Rimborso in forma diretta


In questo caso l'assistito non anticipa né le spese di ricovero né quelle ambulatoriali e all'atto delle dimissioni salda solamente le spese extra e le eventuali franchigie previste dalla propria copertura.

Per usufruire del rimborso in forma diretta è necessario:

Contattare la centrale operativa del proprio fondocassa mutua o assicurazioneprima del ricovero o della prestazione indicando la struttura GVM prescelta, che se necessario può offrire assistenza anche in tali procedure. 

Al momento dell'accettazione l'assistitodovrà inoltre presentare:
  • un documento d’identità;
  • una tessera o documento comprovante l’appartenenza all’Ente (rilasciata, se previsto, al momento dell’iscrizione);
  • il certificato medico attestante la diagnosi.
La Presa in Carico da parte dell’Ente sarà inviata direttamente alla struttura GVM.
 

Rimborso in forma indiretta


Con il rimborso in forma indiretta l'assistito usufruisce di condizioni di pagamento privilegiate - che variano secondo il tipo di prestazione e di compagnia - rispetto al normale listino della struttura. 

Per usufruire di questo genere di rimborso, il titolare della polizza assicurativa:
  • segnala l'esistenza della polizza al personale dedicato al momento dell'accettazionee presenta il tesserino di appartenenza all'associazione o un documento simile;
  • richiede la documentazione clinica e amministrativa secondo le norme stabilite dall'Ente;
  • salda le spese sostenute all'atto delle dimissioni.
L'assistito potrà in seguito chiedere il rimborso delle spese - totale o parziale - all'Ente di appartenenza, in relazione alla categoria o al contratto stipulato.
A+ A-
Ridimensiona i caratteri del testo
cliccando i bottoni a fianco.
OK