Assistenza integrativa

Cos'è l’assistenza sanitaria integrativa?


L'assistenza sanitaria integrativa è una forma di tutela che permette di integrare e/o sostituire le prestazioni pubbliche nell'ambito dei servizi medico-sanitari
Può essere stipulata in autonomia, far parte dei benefit che ogni azienda mette a disposizione dei propri dipendenti oppure rientrare nei diritti previsti sempre più diffusamente dai Contratti Collettivi Nazionali del Lavoro (CCNL), dai Contratti Integrativi Aziendali e dal regolamento dei diversi Albi Professionali.
 

Posso beneficiarne senza saperlo?


Quasi 15 milioni di italiani beneficiano di una qualche forma di assistenza sanitariasupplementare. Tuttavia molti lavoratori non sanno di aver già acquisito, attraverso l'attività professionale, una copertura sanitaria integrativa con tutti i vantaggi ad essa legati.
 

Vuoi verificare se possiedi già un'assicurazione integrativa?


Nella maggior parte dei casi, appurare se è possibile usufruire dell'assistenza sanitaria integrativa è semplice.

  • Sei un lavoratore dipendente?
    Controlla la busta paga e verifica la presenza di una voce relativa a trattenute per fondo sanitario o cassa mutua. In alternativa, verifica il tuo CCNL, chiedi informazioni all'ufficio del personale, alla rappresentanza dei lavoratori o più semplicemente chiama la divisione assicurati della struttura più vicina a te.
  • Sei un libero professionista iscritto a un Albo?
    Non devi far altro che chiedere informazioni al tuo Ordine Professionale o consultarne il sito web dedicato.
  • Sei un pensionato?
    Verifica la tua trascorsa situazione lavorativa e raccogli informazioni presso la tua ex azienda o, in alternativa, presso le rappresentanze di categoria.
    In alcuni casi, infatti, la copertura di cui hai beneficiato durante l'attività professionale viene estesa anche alla pensione.
Consulta la tabella Categorie professionali e enti erogatori
A+ A-
Ridimensiona i caratteri del testo
cliccando i bottoni a fianco.
OK